fbpx

Come creare una Pagina Aziendale su LinkedIn: La Guida Completa

Come creare una Pagina Aziendale su LinkedIn La Guida Completa

Sei un professionista alla ricerca di nuovi clienti? Sei un’Azienda che cerca collaborazioni o vuole raggiungere e acquisire nuovi lead?

Forse ti stai chiedendo come creare una pagina aziendale su Linkedin. O forse sei ancora fermo alla scelta del Social perfetto per te. È giusto iniziare dalle basi!

Sei davvero certo che LinkedIn sia il Social ideale per i tuoi obbiettivi? Capiamolo insieme!

Perché creare una pagina aziendale su LinkedIn

LinkedIn, la rete professionale del 21esimo secolo, con oltre mezzo miliardo di utenti registrati e circa 260 milioni di utenti attivi ogni mese, è il Social Lavorativo per eccellenza.

Mediamente gli utenti trascorrono solo 17 minuti al giorno su questa piattaforma, si ma cosa cercano? E soprattutto: come la usano?

LinkedIn ormai è diventato il curriculum vitae digitale di milioni di persone. Spesso le opportunità lavorative per professionisti e le collaborazioni tra aziende nascono proprio su questo Social.

È uno strumento ideale per fare Content Marketing nel Mercato B2B e B2C perché gli utenti che vi trascorrono del tempo hanno una predisposizione mentale alla fruizione di contenuti più complessi.

Tradotto: quando un utente passa del tempo su Linkedin la sua mente è pronta a vedere contenuti professionali, legati ai suoi interessi lavorativi, quindi ha una soglia di attenzione nettamente più alta di quella che dedica a Social come Instagram, Facebook o TikTok.

Ma passiamo al lato concreto:

Come creare una Pagina Aziendale su LinkedIn

Ecco La Guida Completa!

Per creare una pagina aziendale su LinkedIn ti basterà seguire alcuni semplici passaggi:

  1. Clicca sull’icona Prodotti (o Work), presente nella parte in alto a destra della home page LinkedIn. Sembra un mosaico quadrato formato da 9 tessere, quindi è difficile sbagliarsi.
  2. Ora clicca su Crea una pagina aziendale.
  3. Scegli il tipo di pagina che vuoi creare in base alla tua azienda:
  • Piccole Imprese: se hai meno di 200 dipendenti
  • Medie e Grandi Imprese: sei hai più di 200 dipendenti
  • Pagina Vetrina: se hai già una pagina aziendale su LinkedIn e ne vuoi creare una secondaria, per un prodotto/servizio specifico
  • Istituto Didattico: per le realtà accademiche
  1. Digita il nome della tua azienda e personalizza il relativo URL, che avrà questo formato: com/company/NOME DELLA TUA AZIENDA
  2. Ora passiamo alla descrizione: puoi inserire un testo compreso tra 250 e 2000 caratteri per descrivere la tua azienda, oltre ad alcune informazioni richieste di default per identificare in modo corretto la tua realtà
  3. Spunta la casella che richiede la tua autorizzazione a procedere ed infine Crea la tua Pagina.

Ottimo! Hai appena imparato come creare una Pagina Aziendale su LinkedIn.

Ora che hai una pagina tutta tua è il momento di passare alla creazione contenuti!

 

Banner social

 

Come pubblicare un post su LinkedIn

Ecco una delle domande più cliccate dagli utenti, vediamo subito come fare!

ECCO COME PUBBLICARE UN POST SU LINKEDIN:

  1. Clicca su: Avvia un post, nella parte superiore della tua Home Page LinkedIn
  2. Benissimo, puoi iniziare a scrivere il testo del tuo post, rispettando il limite di 1300 caratteri. Puoi trovare questa e tutte le misure che contato su LinkedIn anche nell’articolo di LinkedIn4Business.
  3. Nella parte alta vedrai due menu a tendina.

Cliccando sul primo potrai scegliere a nome di quale profilo pubblicare quel post, nel caso in cui tu ne abbia più di uno.

Dal secondo, invece, puoi selezionare i limiti di visibilità del tuo post. Potrà essere visto da chiunque, post pubblico, potrà essere pubblicato anche sul tuo account Twitter, su cui sarà ripostato rispettando il limite dei 255 caratteri, oppure puoi selezionare la modalità privato, rendendolo visibile solo ai tuoi contatti.

  1. Prima di pubblicarlo ricorda che puoi aggiungere immagini, video o altri documenti direttamente dai tastini presenti nella sezione bassa del tuo post.

Infine non dimenticare di aggiungere gli #hashtag perfetti, come suggerisce LinkedIn: fai in modo che il tuo post venga visto dalle persone giuste. Proprio come negli altri social gli #hashtag sono un importante fattore di posizionamento.

Curioso di ricevere una guida completa sull’utilizzo degli hashtag su LinkedIn? 

Ma forse il limite di 1300 caratteri non ti basta, vorresti scrivere qualcosa di più completo… Puoi scrivere un articolo!

Come scrivere un articolo su LinkedIn

Ecco la guida completa per scrivere un articolo LinkedIn sul tuo profilo aziendale.

  1. Clicca su: Scrivi un articolo
  2. Ora inizia dal Titolo: ricorda che gli utenti decidono se proseguire o meno nella lettura del tuo contenuto in base alle prime 2/3 frasi, quindi concentrati, ti stai giocando l’attenzione del tuo pubblico
  3. Adesso vai su: Scrivi qui e inizia il corpo del tuo articolo. Avrai a disposizione tutta la formattazione classica delle piattaforme web: grassetto, sottolineato e corsivo
  4. Integra il testo con immagini e video per rendere il contenuto più chiaro ed interessante
  5. Sei pronto! Clicca sul tasto Pubblica ed hai finito!

Ora sai anche scrivere e pubblicare un articolo LinkedIn sul tuo profilo aziendale!

Ma non ci siamo fermati qui!

Ed ecco a voi la Novità:

Come creare una Newsletter su LinkedIn

Benissimo, stai scoprendo tutti i segreti del social professionale più efficace del web, LinkedIn! Adesso è il momento di capire come creare una Newsletter su LinkedIn.

  1. Cerca la sezione Scrivi un articolo, in alto nella tua home page. Lo stesso tasto che hai cliccato poco fa, ma ora iniziano le differenze
  2. Fai clic su Crea newsletter
  3. Ora puoi scrivere il tuo titolo e body copy, impostando la periodicità di pubblicazione. Ricorda di aggiungere il tuo logo aziendale, se ne hai uno
  4. LinkedIn inviterà tutti gli utenti del tuo network ad iscriversi alla tua newsletter, mandandogli una notifica ogni volta che pubblichi un nuovo articolo. Puoi anche rimuovere questa funzionalità ma ti consigliamo di sfruttarla per massimizzare la visibilità dei tuoi contenuti
  5. Ultimo dettaglio: ricorda che puoi pubblicare un articolo al giorno, non di più.

Ottimo! Hai appena acquisito tutte le conoscenze base per utilizzare/ottimizzare il tuo profilo aziendale su LinkedIn e raggiungere un bacino di circa 260.000.000 di utenti attivi.

Il potenziale è enorme e finalmente puoi iniziare a coglierlo!

Ricorda, parliamo di un social che, secondo fonti autorevoli come Hubspot, è in grado di generare il 277% di conversioni in più rispetto ai fratelli Facebook e Twitter.

Hai ancora dubbi? Vorresti iniziare un piano editoriale su LinkedIn per trovare nuovi collaboratori e clienti? Se non sei certo di avere tempo e competenze per farlo al meglio scrivici! Siamo qui per aiutarti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Potrebbe anche interessarti...

SEO: cos'è e perché può portarti nuovi clienti?

SEO: cos’è e perché può portarti nuovi clienti?

Se vuoi migliorare il tuo posizionamento nei risultati di ricerca di Google, aumentare il traffico organico, ovvero il numero di persone che visitano il tuo sito, il tuo profilo e, quindi, il tuo negozio, studio, azienda, allora sei nel posto giusto, stiamo parlando proprio di te.

Newsletter