fbpx

Perché fare rebranding?

Trend design: le 5 novità del 2020
Trend design: le 5 novità del 2020
17 Dicembre 2019
5 esempi di loghi entrati nella storia
5 esempi di loghi entrati nella storia
5 Febbraio 2020
Perché fare rebranding

Anno nuovo, vita nuova!”.
Quante volte l’abbiamo sentito dire o quante volte l’abbiamo detto? Ogni anno, a gennaio si fanno mille progetti e si fondano le basi di altrettanti buoni propositi. Ma siamo sicuri di riuscire sempre a mantenere le promesse fatte a noi stessi?

Vogliamo che questo 2020 sia diverso dagli altri anni. E vogliamo partire in quarta più carichi che mai! Abbiamo a disposizione 366 giorni – ricordiamoci che siamo in un anno bisestile! – per realizzare qualcosa di fantastico!

Ma come iniziare al meglio?

Pensiamo a rifarci subito l’immagine, come una donna che va dal parrucchiere con l’intenzione di cambiare completamente look. Dai capelli lunghi a quelli corti, dal biondo al castano. L’immagine cambia completamente anche se la donna rimane sempre la stessa. Ed è proprio questo che vogliamo fare: dare una nuova identità al vostro brand per rendere il tutto più moderno e al passo coi tempi!
Parlare di rebranding equivale a parlare della volontà di voler modificare in maniera strategica la brand identity aziendale. A volte, infatti, col passare del tempo, diventa necessario avviare un processo di cambiamento volto a rinnovare parzialmente o totalmente il brand.

Perché la brand identity è importante?

La brand identity è costituita da diversi elementi ed ognuno deve essere in relazione con tutti gli altri:

  • Logo, ossia naming e logotipo;
  • Immagine coordinata (biglietto da visita, carta intestata, buste, ecc…);
  • Gadget e materiali fieristici;
  • Sito web, banner digitali e set grafici per i social network;
  • Personalità, ossia il modo in cui vengono presentati i prodotti e con quale tone of voice;
  • Cultura, riguarda tutti i valori sui quali si fonda l’azienda;
  • Relazione, ovvero il rapporto tra l’azienda e i clienti.

La brand identity è fondamentale per essere unici e riconoscibili ed è essenziale per affermare la propria presenza sul mercato e per differenziarsi dai propri competitors. Definisce l’identità dell’azienda e racchiude in sé i valori e la mission aziendale.

Come deve essere una brand identity efficace?

Abbiamo visto perché è importante la brand identity, ora cerchiamo di capire come deve essere per risultare efficace:

  • Uniforme: l’immagine coordinata, la comunicazione, il prodotto o il servizio, il target e il brand devono essere tutti in sintonia tra di loro e devono essere volte a raggiungere lo stesso risultato finale.
  • Riconoscibile: deve distinguersi dai competitors e rimanere impressa nella mente dei consumatori. Inoltre deve essere in grado di trasmettere i valori usando un linguaggio adatto al target.
  • Positiva: il brand deve trasmettere valori positivi e deve essere in grado di ispirare fiducia. Più si è in grado di trasmettere valori condivisi con il proprio target, più si ha possibilità di guadagnarsi la loro fiducia.
Quando e perché è importante rifarsi il look?

Attraverso un percorso di rebranding, possono essere effettuate diverse scelte strategiche volte a raggiungere gli obiettivi prefissati. A volte si parte dal restyling del logo, per trasmettere il cambiamento e impattare in maniera efficace sul pubblico, altre volte si interviene sul naming o sul modo di comunicare i diversi valori aziendali.

Creare una strategia di rebranding non è certamente un’operazione semplice: è necessario una studio approfondito per ridurre al minimo il rischio di disorientamento da parte dei consumatori nei confronti del nuovo brand. Tutto ciò non deve discostarsi da una strategia di marketing a 360° che comprende la pubblicità e la comunicazione e che, di conseguenza, si ripercuote anche sul web.

Infatti, affinchè il rebranding risulti vincente, è necessaria una coerenza nella diffusione di tutti gli elementi comunicativi sia offline che online. I consumatori si aspettano infatti di ritrovare online quello che solitamente vedono offline.

Comunicare il nuovo brand è un’operazione delicata e decisiva allo stesso tempo ed un rebranding efficace ha il compito di aiutare il consumatore a ritrovare la nuova immagine aziendale e a rafforzare il legame con essa!

Come ti possiamo aiutare?

Noi di NeroBold, esperti creativi e grafici, avvalendoci di professionisti di comunicazione e marketing, vi guideremo verso la strategia migliore per un rebranding decisivo per questo 2020. Vi aiutiamo a trovare un nome (naming), definire il carattere scritto (logotipo), realizzare un simbolo (pittogramma), completando il tutto con un pay-off efficace. Il tutto verrà proiettato anche sull’online, attraverso lo studio di un sito web e delle diverse piattaforme social. Inoltre, ci occupiamo anche della stampa, della fornitura del materiale cartaceo come volantini o brochure e della realizzazione di gadget, appoggiandoci alle migliori tipografie e fornitori partner.

Hai bisogno di una ventata di aria fresca?
Ti sei reso conto che il tuo brand appartiene al mondo dell’antiquariato?
Contattaci! Insieme troveremo la soluzione migliore adatta alle tue esigenze!

Please follow and like us: